Ammutta muddica

 

A sette anni dal successo di Anplagghed, lo spettacolo dal vivo campione assoluto d'incassi per la stagione teatrale 2005/2006, Aldo, Giovanni e Giacomo tornano al teatro con uno spettacolo in cui propongono nuovi esilaranti sketch. Lo spunto è la vita di tutti i giorni, ricca di personaggi strampalati e situazioni comiche.
Alla guida di un grande tir dal quale prendono vita le varie scene ,  sono protagonisti di situazioni molto diverse tra loro: dall'emergenza che si trovano ad affrontare tre cittadini prigionieri di Equitalia, al mondo sottosopra della sanità visto da tre pazienti; dalla presa in giro di alcune mode contemporanee come quella per i tatuaggi e la mania della corsa, fino alla parodia dei film d'azione.